***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

mercoledì 3 novembre 2010

IL VIAGGIO


S.M. -Pirenei spagnoli-2003

Il viaggio

La trappola del tempo
non conosce lusinghe.
Avvolge di nebbia lenta e incolore.
Galleggia leggera.
Tenta il sequestro delle parole.

Il viaggio prosegue
con l'animo calmo scruta la via.
Allunga il passo
sicuro e deciso.
Urla le gioie come il dolore.
S.M.

39 commenti:

  1. Bel pensiero, poi quando vedo zaini. Ci piacerebbe anche a noi fare il cammino di Santiago, Ma vivere in campagna non è facile partire, galline,orto e frattaglia varia. comunque noi abitiamo ad un passo sulla Francigena e conosciamo bene il tratto da Altopascio,LU, ad Acquapendente Lazio-lago Bolsena.

    RispondiElimina
  2. Ciao Sandra!!
    Io sono stata a Santiago ma non a piedi. Tu hai fatto questo percorso? Deve essere stata una bella avventura. L'anno scorso ho conosciuto una coppia milanese che mi ha raccontato come si articola il viaggio.
    Serena giornata.
    erika

    RispondiElimina
  3. Il viaggio, ogni viaggio ci riporta al Viaggio che inizia con la nostra nascita. E' la scoperta di luoghi e di gente nuova, ma anche la scoperta della vita, quasi un assaggio di eternità.

    RispondiElimina
  4. Il Cammino di Santiago...quanto mi piacerebbe!!!

    RispondiElimina
  5. Caspita che bell'esperienza Sandra..bello ed importante perchè il percorso rappresenta un'arricchimento dello spirito,mi piacerebbe tantissimo scoprire quei sentieri.Bellissimi i tuoi versi,grazie Sandra.Bacione,felice giornata! :)

    RispondiElimina
  6. Rimango sempre affascinata dai tuoi scatti di viaggio, dalle tue parole in versi e da tutto ciò che intravedo attraverso esse....
    Baci e felice continuazione di settimana

    RispondiElimina
  7. SAREBBE SENZ'ALTRO UNA BELLISSIMA ESPERIENZA,UN VIAGGIO PIU' INSOLITO MA PIENO DI PACE E TANTISSIMA CALMA, CHISSA' SE QUANDO I BAIMBI SARANNO GRANDI ME LA POTRO' CONCEDERE!!!!

    RispondiElimina
  8. Certamente: la nostra vita è un cammino fatto di gioie e dolori... l'importante è trovare sempre il nord e lasciarsi guidare da una buona stella. Bellissima. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  9. quello di santiago è un sogno che accarezzo da tempo ,ho letto anch'io come si articola e volendo fare almeno gli ultimi 100 km devo aspettare ancora che Matteo cresca ancora un pochino ma intanto mi documento e leggo di chi lo ha già fatto ,un saluto Chiara

    RispondiElimina
  10. Maresco, anche la Francigena ha un grand fascino. Così come tutti i "cammini" di un tempo remoto.
    Gli zaini della foto li ho fotografati sull'uscio di un ostello, sui Pirenei. Noi abbiamo percorso "El camino" lungo i 900 km, più o meno, da Roncisvalle a Finisterre passando per Pamplona, Burgos, Leon....Purtroppo non a piedi. Allora i tempi erano ristretti perchè ancora si lavorava. Ma abbiamo sostato ovunque sostano i pellegrini in quel tratto. Ricordo ruggestioni profonde.

    RispondiElimina
  11. Nemmeno io, Erika, nemmeno io a piedi.Ora che avrei tempo ED ANCHE LO SPIRITO GIUSTO...FORSE PURE L'ESIGENZA, temo di non avere più le possibilità fisiche.

    RispondiElimina
  12. Davvero è la metafora della vita, cara Ambra.

    RispondiElimina
  13. Mirella, mettilo in programma. Magari solo per piccoli tratti, a piedi, come ho fatto io.L'abbiamo percorso tutto nella parte da Roncisvalle a Finisterre,solo in alcuni brevissimi tratti anche a piedi.INDIMENTICABILE.

    RispondiElimina
  14. Grazie a te Shiri. Non ho mai parlato, sorriso, ascoltato così tanto come in quel viaggio. Una vera ricchezza di incontri.

    RispondiElimina
  15. Ciao Beta . Sono contenta di quello che "intravedi". Ti ringrazio.

    RispondiElimina
  16. Il tempo ha significato davvero diverso in un'esperienza su "el camino", Alessandra.

    RispondiElimina
  17. Diritta al "centro". Questa è sintonia. Grazie Paola

    RispondiElimina
  18. Sì, vale la pena. Anche solo pochi chilometri ma con lo spirito giusto. Vale la pena.Ciao Chiara.

    RispondiElimina
  19. quando si viaggia una parte della nostra anima si arricchisce, sono sempre nuove esperienze..........
    ciao sandra buona giornata! ;)

    RispondiElimina
  20. Nanussa, è davvero così. Grazie e buona giornata anche a te.

    RispondiElimina
  21. Complimenti per il tuo blog.
    Sono passata di qui incuriosita dai commenti ch vi scambiate tu ed Anna.
    Questo è un bellissimo modo per fare nuove amicizie.
    Ho visto gli orecchini che Anna ti ha regalato la sua mano è inconfondibile.
    Ciao
    Elena

    RispondiElimina
  22. Molto bella, te la pubblico subito!

    RispondiElimina
  23. Elena, benvenuta!!Son contenta. Anna ha davvero un "bel tocco" creativo.
    Ti ringrazio per i complimenti. Vengo a trovarti. ;o)

    RispondiElimina
  24. Stellaaaaa,....ma non so che dire. GRAZIE.

    RispondiElimina
  25. Cara Sandra,
    amo questo tipo di viaggi che invece non entusiasmano il primate e me ne dispiaccio non poco.Quindi mi beo dei tuoi scritti,almeno per il momento.

    RispondiElimina
  26. ciao cara, bellissima poesia e pensieri belli. Sei impetuosa piena di energia. Complimenti e buon viaggio:))
    Baci

    RispondiElimina
  27. Ciao Sandra i tuoi versi che belli, mi hanno emozionato,pensando al viaggio meraviglioso che è la vita! Un bacio!

    RispondiElimina
  28. Versi intensi,esperienze di vita, sei una donna fantastica.

    Un saluto Gabriella

    RispondiElimina
  29. Una bella metafora dell vita questo viaggio che "urla le gioie come il dolore", espressa in versi molto intensi.

    RispondiElimina
  30. Buongiorno Milena. Un'ora di respiro: il mio nipotino dorme...puf-puf ronf-ronf.... da una po' di giorni sono sfinita fin dal mattino, orribile sensazione.
    Felice di "portarti in giro" con me nei miei foto-viaggi, ti auguro una serena giornata.

    RispondiElimina
  31. Caterina, sono contenta di apparirti impetuosa e piena di energia...anche ora che, in reltà, sono come uno straccetto bagnato appaggiato in un angolo ;O). Un abbraccio caloroso. Buona giornata.

    RispondiElimina
  32. Ciao Rita, ti ringrazio. Che bei pensieri : sono contenta!

    RispondiElimina
  33. Gabriella, il complimento arriva al momemto giusto. Grazie.

    RispondiElimina
  34. Buongiorno Krilù. Un po' ho imparato a "tirare fuori". Aiuta molto.

    RispondiElimina
  35. Un'esperienza ricca di emozioni intime e preziose. Ciao, un bacio

    RispondiElimina
  36. E' bello viaggiare, interessante spostarsi e assimilare nuovi umori...sembra che tu ti stia prendendo nuove possibilità, pare che giochi e sfidi la tua storia.
    Bei versi, ciao Sandra

    RispondiElimina
  37. Orme, parole...incancellabili.
    Vania

    RispondiElimina
  38. Sicuramente così, per me. Ciao Vania.

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...