***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

martedì 17 gennaio 2017

LE MANI DI MIA MADRE

Le mani di mia madre
nodose
forti
nervose
unico contatto ora spezzato.
Le mani di mia madre
mi accarezzeranno per sempre.
Più di quanto abbia fatto in vita.


22 commenti:

  1. ..la mamma ..un abbraccio , ciao

    RispondiElimina
  2. Certo, cara Sandra. Ora ti sarà ancora più vicina. Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  3. Cara la mia Sandra....ti mando un abbraccio grandissimo, ma stai certa che la tua mamma, sia pure in modo misterioso, ti è vicinissima e sente la tua stretta e il tuo affetto!!!

    RispondiElimina
  4. Cara Sandra un grosso abbraccio anche da me. Stanne certa, la tua mamma, anche dal suo nuovo mondo, ti sarà sempre vicino.

    RispondiElimina
  5. mi dispiace Sandra; adesso saranno gli angeli a ricamare i suoi capelli!!!
    Un abbraccio forte forte!!!

    RispondiElimina
  6. Che bella foto, quando l'avevi pubblicata l'avevo trovata dolcissima ed ora mi commuove. Immagino il dolore che provi, non ci si rassegna mai all'idea che prima o dopo le persone che amiamo ci debbano lasciare. E la mamma poi...Ti stringo in un abbraccio, Sandra.

    RispondiElimina
  7. Così come hai descritto ....
    Stefania

    RispondiElimina
  8. Struggente , ma assolutamente veritiero.
    Ciao Macca.
    Cristiana

    RispondiElimina
  9. Ciao Sandra, ho letto solo ora...ti abbraccio forte
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Le madri fisicamente non ci sono più ma spiritualmente sono sempre con noi, cara. Ti sono vicina amica mia <3

    RispondiElimina
  11. Un abbraccio cara Sandra, le nostre mamme sono lassù che ci proteggono....

    RispondiElimina
  12. Che bella foto ..... Immagino il dolore che stai provando - solo ora vedo questo post
    Un abbraccio forte Sandra - quello che tu stai vivendo è un momento davvero difficile e triste che però prima o poi capita a tutti noi. Tua mamma sarà sempre nei tuoi ricordi ed in quelli di coloro che le volevano bene. Sarà sempre con tè - anche se solo nei tuoi pensieri. Lei ti sorveglierà dall'altro per seguire la tua vita e proteggerti :-)

    RispondiElimina
  13. Bellissima foto...ma commovente.

    RispondiElimina
  14. Conosco il senso di vuoto, ma ancor più il sentirsi senza radici ... un abbraccio commosso. L'elaborazione è lunga ... infinita, ti ritroverai a compiere i suoi stessi gesti e sempre più vivrà in te. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Hai ragione cara Sandra
    Le nostre mamme ci proteggono dall'alto, perché sono buone!!!
    Un caro abbraccio.
    Stefano G.

    RispondiElimina
  16. C'è chi nelle pani legge il futuro... io preferisco leggerci i segni di una vita vera: la fatica per il lavoro, l'amore e la passione che quelle mani hanno adoperato per rendere migliore la vita dei propri cari, di chi gli stava accanto. Passo per la prima volta di qui, leggo per la prima volta le pagine del tuo blog ma voglio esprimerti comunque la mia vicinanza.

    RispondiElimina
  17. un abbraccio!
    Buona giornata, Luisa

    RispondiElimina
  18. Ciao, sono passata per un saluto.

    RispondiElimina
  19. Ciao Sandra, sto facendo un giro tra i blog amici, di tutti coloro che hanno lasciato un pensiero a Pallina...
    vedo che da molto tempo non posti e ti capisco... È diventato molto difficile anche per me.
    Questo post, la foto, le tue parole, sono molto toccanti. Sono certa che le nostre mamme continuano ad accarezzarci e, come dici tu, anche più di prima
    Ti abbraccio con affetto

    RispondiElimina
  20. Ciao.
    Sono capitata per caso su questo tuo diario, mi sono soffermata su questo post...
    Ho visto le foto di tua nonna e ho letto i vari post in cui ne parli, pagine di diario coinvolgenti ed emotivamente toccanti.
    Un saluto. Maris

    RispondiElimina
  21. Grazie che sei passata x il compliblog e spero che riprenderai anche il tuo blog!Naturalmente spero che tu stia meglio.
    contraccambio abbraccio e ti dico che sei abbinata al n.5

    p.s.: molto toccante e commovente qst tuo post....un bacione

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...