***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

martedì 12 luglio 2011

RICORDI IN BARATTOLO


******
1 - sabbia e scagliette di roccia argentee:
Sithonia, penisola calcidica centrale

2 - sassolini piccoli, bianchi e colorati:
Kassandra, penisola calcidica occidentale

3 - sassi grandi, colorati e bianchi:
Petalidi, Peloponneso, penisola occidentale

4 - sassi bianchi, grandi e tondi:
Spileon Dirou, Peloponneso, penisola centrale

5 - conchiglie:
monte Athos, penisola calcidica orientale
****
Una bella "conserva" per trarre conforto nei lunghi mesi invernali.
(Conchiglie e stelle acquistate . Sabbia e sassi raccolti)

67 commenti:

  1. Ciao Sandra ma che bell'idea!!!
    Piccole conchiglie e sabbia per ricordare l'estate anche quando Messer Inverno avanzerà!!
    Un'abbraccio.
    Morena

    RispondiElimina
  2. Alcuni di questi sassi, di cui parli, li ho calpestati anch'io. Bella l'idea della conserva. Ma lo sai che quando si andava con i bambini piccoli, loro le conchigliette ed i sassolini li mettevano nelle bottigliette degli sciroppi?
    Mi piacciono molto quelle stelle che hai raccolto, non le avevo mai viste.
    Ben tornata!!!!

    RispondiElimina
  3. Ben tornata Macca!!!
    Un bel modo per ricordare ed assaporare ancora di quei tuoi giorni,
    E' così' che si fa!bacioneeee
    Carla

    RispondiElimina
  4. Bentornata Sandra!
    Belle le conchiglie, ora aspetto un ricordo 'tratto' dalla tua arte.
    Cristiana

    RispondiElimina
  5. Bella idea Sandra, mi sa che in molti te la ruberanno!
    Buona continuazione di giornata!

    RispondiElimina
  6. Morena, ciao! Ho tanti vasetti e vasettini sparsi per casa con sassetti di titti tipi. Mi piacciono da matti i sassi!

    RispondiElimina
  7. Ciao Erkaaaaa. Anche mio figlio riempiva le bottigliette dei succhini ...ne ho ancora qualcuna!

    RispondiElimina
  8. Grazie Carla. Ho visto le tue foto di Rodi: che favola!

    RispondiElimina
  9. Grazie Cristiana, qualcosa ho fatto ma nulla di che...
    Avrei un progettino in testa , riguardo i sassi, ma non so se sarò capace di "rendere" ciò che vedo nella mente.Mah!

    RispondiElimina
  10. Grazie Mary, è bello ritrovarsi. Buona giornata anche a te.
    Finchè il mio nipotino dorme ne approfitto per star qui davanti...

    RispondiElimina
  11. Dalle foto vedo che è stata una vacanza trascorsa in luoghi meravigliosi:lo testimoniano le conchiglie,i tramonti,le stupede onde marine,il monte Athos...

    RispondiElimina
  12. Per il tuo ritorno tra di noi hai portato il vaso delle meraviglie greche, se non sbaglio luoghi.
    Quando e se avrai nostalgia di questa vacanza puoi sempre lanciare uno sguardo al "barattolo".

    RispondiElimina
  13. CIAO SANDRA!!!
    Che bello che sei tornata...
    SE POTESSI QUEL VASO TE LO CIUSPEREI!!
    contiene le cose che più mi piacciono...
    FANTASTICA IDEUZZA!!
    Penso che te la copierò...anche se io non ho fatto i viaggetti che hai fatto tu...ma mi accontenterò di quello che ho.

    GRAZIE PER LE IDEE...e BENTORNATA!!

    RispondiElimina
  14. Una scorta di ricordi fa sempre bene in inverno! Aprire il barattolo e risentire il profumo dei luoghi è una cosa che non ha prezzo, Laura.
    P.S. lo faccio anch'io!

    RispondiElimina
  15. Bentornata, Sandra!
    Hai portato con te ricordi di un Paese ricco di storia e di civiltà.
    Complimenti per le foto.

    RispondiElimina
  16. Intanto ben tornata Sandra! Eh che bella cosa raccogliere sassi, conchiglie ecc. e che bella idea di inserirli in un barattolone per l'inverno. Effettivamente conservano in sé il colore della sabbia e il profumo del mare.

    RispondiElimina
  17. ciao sandra, bentornata!!
    che belle conchiglie, ti capisco ...io sono una collezionista di pietre e conchiglie, ne ho tantissime!!!
    baci, felice serata!! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Sandra, finalmente riesco a scriverti: bentornata!!!
    Un abbraccio,
    Ale

    RispondiElimina
  19. Ciao Sandra, che belle foto! Anche a me piacciono da matti i sassi e me li porterei a casa tutti, buona serata!
    Carmen

    RispondiElimina
  20. bentornata Sandra!
    Che piacere risentirti!
    Hai davvero una bella collezione di pietre e conchiglie,ma soprattutto di ricordi!
    A presto

    RispondiElimina
  21. Ciao Sandra, bentornata! Il tuo deve essere stato proprio un bel viaggio e l'idea del vaso stratificato di ricordi è una gran bella idea. Anch'io amo raccogliere sabbia, sassi e conchiglie e in casa ne ho una discreta raccolta, è come portarsi via un frammento di quel paesaggio lontano che ci ha fatto sognare. Aspettiamo le altre foto, queste per ora sono un bellissimo anticipo!

    RispondiElimina
  22. Ciao Sandra,ben tornata,quando ero bambino,mi piaceva raccogliere di tutto lungo la battigia,soprattutto i pezzetti di vetro colorato,che il mare aveva artisticamente levigato;probabilmente mi sembravano pietre preziose.Buona giornata

    RispondiElimina
  23. Bentornata, Sandra !
    Che bella scelta di ricordi, e che idea geniale il barattolo che mette tutto in risalto.
    Ciao, buona serata.

    RispondiElimina
  24. Bertornata Sandra: come avrai visto se Sparta piange Roma non ride!

    RispondiElimina
  25. Ciao Sandra,un bel barattolo di ricordi!!
    Bentornata!!!

    RispondiElimina
  26. Cara Sandra, un ricordo bellissimo e tangibile.
    Complimenti per l'idea e per le bellissime immagini.
    Un bacio ed un sorriso

    RispondiElimina
  27. ...mi pare come rientro sia davvero trasparente di emozioni/nozioni.:)
    ciaoooooo Vania

    RispondiElimina
  28. Ben tornata, Sandra! Felice che tutto, come vedo, ti sia andato a gonfie vele! N

    RispondiElimina
  29. Ciao Sandra bentornata!! che meraviglia le conchiglie un bellissimo ricordo che profuma di mare!!
    Un abbraccio Francesca

    RispondiElimina
  30. Bentornata!!! Sempre dei bei viaggi!!! e che meravigliose conchiglie!

    RispondiElimina
  31. Bentornata, Sandra! Bellissima la Penisola Calcidica, ne conservo un ricordo indelebile, forse perchè era la prima vacanza all'estero sola con gli amici! Correva l'anno 1977...

    RispondiElimina
  32. Che meraviglia doveva essere nel 1977, Lellina!

    RispondiElimina
  33. Grazie Roby!Un bacino ai topini.

    RispondiElimina
  34. Ciao Francesca, grazie anche a te.

    RispondiElimina
  35. Tutto benissimo, Adriano. Grazie.

    RispondiElimina
  36. Tanti sorrisi anche a te, Zicin. Grazie

    RispondiElimina
  37. Grazie Franz. Son sempre combattuta se raccogliere sassi o no: non è un gesto molto "ecologico" ... Ma poi quasi mai resisto. Ovviamente non ovunque!
    Ciao.Grazie!

    RispondiElimina
  38. Grazie Sirio, mi piacciono i sassetti sotto vetro!

    RispondiElimina
  39. E' vero Erborista, i pezzetti di vetro levigati hanno un fascino speciale!

    RispondiElimina
  40. Ciao Ninfa, grazie! Le altre foto sono in lavorazione: son piombata in "lavori nonneschi" ed ho pochissimo tempo.

    RispondiElimina
  41. Ciao Lu, grazie per la visita. Ho visato da te che pensi già al Natale .... sarà la voglia di tregua rispetto al caldo?!
    ;O)

    RispondiElimina
  42. Carmen , a chi lo dici!! Io cerco di controllarmi perchè penso anche che non sia molto giusto "prelevare" ... ma in alcuni luoghi un po' mi lascio andare. Sempre con moderazione, però.
    Ciao!

    RispondiElimina
  43. Ciao Ale, grazie. Sembra che blogger dia tregua; anche se , per la verità, è una continua richiesta di password per ogni operazione!

    RispondiElimina
  44. Ciao Nanussa, sto verificando che sassi, sabbia e conchigliame vario piacciono a tanti!!!!

    RispondiElimina
  45. Grazie Ambra. Davvero mi piacciono moltissimo. Ho ancora tante bottigliette sparse un po' qui e lì.

    RispondiElimina
  46. Vero Gianna. Ho rivisto con tantissima emozione alcune zone della Grecia dopo 23 anni!

    RispondiElimina
  47. Ciao Laura, grazie .... ma ... anche tuuuuu??!! ;0)

    RispondiElimina
  48. Grazie Daniela ... "copia" pure l'idea
    ;O)))
    che, poi, mica è così opriginale!

    RispondiElimina
  49. E' davvero quello che faccio, Aldo!!!

    RispondiElimina
  50. Davvero luoghi bellissimi, Costantino. Grazie!

    RispondiElimina
  51. Bella esperienza in Grecia e bentornata.Salutoni a presto

    RispondiElimina
  52. TESORAAAAAAAAA

    Finalmente sei tornata!

    Allora come compito per le vacanze, a tutte noi dovrai fare una fotocopia del tuo vasetto, così anche noi quest'inverno guardando cotanta descrizione possiamo giovare dei benefici del tuo racconto!

    Ti mando un "pony-express" con un centinaio di palletts con risme di carta per fotocopie! ;o)

    La tua amica, pazzerella NI ;o)

    RispondiElimina
  53. Ahahahahah .... Ni .... sei una mattacchiona!E se, invece delle fotocopie, vi scaravento addosso qualche video-slide fotografico, va bene ugualmente???
    ;O)

    RispondiElimina
  54. Grazie Cavaliere. Complimenti pe Paperblog!

    RispondiElimina
  55. Ciao sandra.
    Bentornata e che foto meraviglioseeeee!
    Proprio carina il tuo barattolo di ricordi...davvero un'idea geniale.
    Io l'unica sabbia di ricordi ce l'ho tra i tappetini della macchina...nonostante pulissi i piedi ai bimbi ne ho riportato almeno due chili a bologna!...ma vederla lì non è la stessa cosa, non credi?...mi toccherà pulire l'auto..uff...^___^
    Un bacione.
    Nunzia

    RispondiElimina
  56. ciao Sandra, ben ritrovata.......ma quanto hai girato! spero ci sarà occasione per raccontare di questa splendida raccolta.....(un unico neo....la stella....)baci.glo

    RispondiElimina
  57. Ciao Nunzia! Ti capisco: nemmeno io amo molto i litorali sabbiosi; finisci con il ritrovartela, la sabbia, anche sotto i denti!
    ;0)

    RispondiElimina
  58. Ciao Gloria ; sì abbiamo girato davvero tanto e non mancherò di raccontare ....
    Pe le stelle (perchè sono due)hai pienamente ragione, per questo ho precisato "acquistate". Non potrei mai ucciderne una. Quelle erano già state fatte fuori da qualcuno e ho pensato che nel mio vaso avrebbero trovato rispettosa "sepoltura".

    RispondiElimina
  59. Tutto molto bello...In particolare ho un amore per la pietra, per i sassi, i muri a secco.. ho fatto anche delle composizioni con i sassi piatti lasciati sul posto in riva al mare.Magari faccio un post di queste cose...Bella anche la boccia con le conchiglie...Complimenti!

    RispondiElimina
  60. Grazie Hyde, anche a me piacciono i sassi; mi piace proprio toccarli e, nel caso dei sassolini marini, affondarci le mani, spostarli .... mi sembrano sempre tutti quanti piccoli gioielli.
    Dovresti davvero scrivere delle tue composizioni.

    RispondiElimina
  61. Ciao Sandra,bellísimas fotografias.

    Un saludo desde España.
    Isabel

    RispondiElimina
  62. Hi Sandra,

    Welcome back!
    Love your jar full of shells! When I go to the beach, I love to collect treasures from nature! :)
    The photos are beautiful.
    Hugs

    RispondiElimina
  63. Muchisimas gracias, Isabel, Feliz domingo.

    RispondiElimina
  64. Splendidi ricordi, oggetti concreti che profumano ancora di mare!
    Belle anche le foto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  65. Grazie mille Annamaria. Felice settimana

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...