***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

mercoledì 10 ottobre 2012

SOTTO L'OMBRELLONE



Un gomitolino di cotone avanzato da una lavorazione precedente e la voglia di imitare le meraviglie di Ninfa. Questo è il modesto risultato di mezz'ora di lavoro .....




...sotto l'ombrellone.


Poi ho avuto la brillante idea di procedere all'indurimento del manufatto direttamente lì, sulla spiaggia:ho aperto la bottiglietta dello smalto trasparente per unghie e mi son messa a spennellare....
Non è mica stata una bella idea: 
l'impasto sabbia/smalto non aiuta l'abbronzatura.
Ma le dita, quelle sì , le incolla e le "smeriglia" per benino!

68 commenti:

  1. Che belli che sono..e che bello il tuo saper fare :)
    Ti auguro una buona giornata !

    RispondiElimina
  2. mi piacciono tantissimo, che belli!!
    buon pomeriggio, baci!!

    RispondiElimina
  3. Che belli!!!
    Hai avuto un'ottima idea... bravissima.
    A presto

    RispondiElimina
  4. Bellissimi e molto estivi, complimenti, magari la prossima volta...induriscili lontano dalla sabbia!!
    Ciao!!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Originale creazione.
    Divertente aneddoto.

    RispondiElimina
  6. Cara Sandra. Vi ammiro tutte care donne che dedicate e trovate il tempo per bellissime creazioni...
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. E lo chiami modesto?! Ci avrei scommesso che avresti creato anche tu delle meraviglie, Sandra, anzi...con l'uncinetto sei molto, ma molto più abile di me e lo dimostra il fatto che hai fatto un modello bello e originale. Anche il tipo di cotone "variegato" mi piace molto e ben si adatta al colore della sabbia...la prossima volta però sarà meglio che per l'operazione indurimento tu scelga un luogo più idoneo, perchè immagino che tutto quell'appiccicaticcio non dev'essere stato piacevole... Ciao, sono contenta che tu sia tornata anche se da posti così viene poca voglia di rientrare a casa!

    P.s. E grazie mille per il link.

    RispondiElimina
  8. A volte improvisando riescono le cose più belle complimenti
    ciao buona serata.

    RispondiElimina
  9. Una splendida idea Sandra, sono belli e originali: complimenti! Un bacio e a presto. Ale

    RispondiElimina
  10. caspita!Ma sei sola sulla spiaggia?Cioè eri da sola...
    bell'idea quella degli orecchini,ti son venuti bene!
    baci

    RispondiElimina
  11. ...ma quante cose sai fare?!?
    Ciao Sandra ti ringrazio per i passaggi da Carla!
    Bel ricordo quel relax in spiaggia vero?!
    Buona serata

    RispondiElimina
  12. La sabbia ci sta bene! Bellissimo ^^

    RispondiElimina
  13. Sandra, non riesci a stare con le mani in mano è? Bravissima!

    RispondiElimina
  14. Tutto sommato non ti è andata male: adesso hai un nuovissimo paio di orecchini e mani lisce e morbide come non mai :-))) Un baciottone e buoni lavoretti, Patty

    RispondiElimina
  15. Ciao Sandra!
    Proprio belli gli orecchini, sei stata bravissima!
    Ma non sono mica venuta qui solo a lodarti...
    ieri ho letto il tuo commento: grazie! Tu sì che sai consolare una persona stressata dagli impegni...no, brava...proprio una bella amica!
    Hihihi...ti ho fatto preoccupare?
    ^_________^
    Masì, ma chi la vuole una vita calma, tranquilla e senza niente da fare...O.o?
    Baciotti!
    Nunzia

    RispondiElimina
  16. Bella e originale la tua creazione, Sandra. Magari la prossima volta evita il mix sabbia-smalto eheh.

    RispondiElimina
  17. Gli esperimenti servono per scoprire che certe cose sono da evitare. Quanto sei brava!

    RispondiElimina
  18. La tua deliziosa autoironia sempre presente, sempre divertente.

    RispondiElimina
  19. Ciao Sandra, oltre a creare un magnificoi paio di orecchini hai fatto scoperte!!!
    Un bacio.
    Morena

    RispondiElimina
  20. T capisco, la spiaggia ispira, soprattutto se è tranquilla, si sta lì senza far nulla e si pensa: adesso faccio qualcosa.. dimenticandosi della sabbia!!
    Bellissimi orecchini :)

    RispondiElimina
  21. ehhehe..Sandra!!belli!!e i colori sono proprio quelli che piacciono a me!!

    RispondiElimina
  22. Con davanti un simile panorama, come poteva non uscire un piccolo capolavoro? Bravissima!

    RispondiElimina
  23. bello!!!
    davvero fatto in mezz'ora?
    wow! bravissima !!!
    io non so fare niente O_O

    RispondiElimina
  24. Hi Sandra,
    I am back! So sorry I haven't visited your blog in awhile but sometimes Life gets in the way!
    I love your earrings and all the other lovely photos you have added recently!
    Hope you are doing well.
    Lots of hugs

    RispondiElimina
  25. Carissima vagabonda, ho avuto problemi di pc anch'io,pur non muovendomi da casa.
    Riesci sempre a meravigliarmi, le tue performances non avranno mai fine.
    A presto, spero.
    Cristiana

    RispondiElimina
  26. Cara Sandra
    Complimenti per i tuoi originali passatempi. Io sono tornato in città, dal Trentino e da Venezia, la settimana scorsa. Ti invio un abbraccio. Ciao Stefano

    RispondiElimina
  27. Cosa vuoi che sia mezz'ora per creare questi carinissimi orecchini? sarà che non so lavorare all'uncinetto e ci metterei una giornata...forse non basterebbe! Brava Sandra!

    RispondiElimina
  28. è una bella lotta...nn so dirti se mi piace di più il tuo orecchino o la spiaggia dove l'hai fatto....bella lotta.glo

    RispondiElimina
  29. Sempre tanto brava la nostra Sandra. Buona giornata.

    RispondiElimina
  30. Peccato non avere i buchi nelle orecchie!

    RispondiElimina
  31. Mi butto in mille piccole avventure. Grazie M4ry.

    RispondiElimina
  32. Eh, sì, credo sia meglio!
    :0)
    Grazie Carmen

    RispondiElimina
  33. Son contenta che ti abbia divertito, Arianna...io un po' meno, non immagini come sia l'incollaggio smalto/sabbia!

    RispondiElimina
  34. Grazie Tomaso...le donne ringraziano . Buona domenica

    RispondiElimina
  35. Con l'uncinetto però, io non riesco a fare lavori piccini come fai tu...mi vien tutto grosso! Quanto ai pasticci con la sabbia ...dipende tutto dal mio carattere e dal modo che ho di fare le cose: se mi interessa qualcosa non ho pazienza e non aspetto pur sapendo che il rischio di rovinare tutto è alto; mia mamma mi sgridava sempre ma ormai son troppo vecchia per cambiare. Ciao Ninfa, grazie. Questo fine settimana provo a indurire una collana che ho fatto lo scorso inverno...provo con la vinilica, vediamo che combino.

    RispondiElimina
  36. Quanto a improvvisazione...sono maestra! Ah...ah...ah...grazie Tiziano!

    RispondiElimina
  37. Lu...eravamo proprio quasi soli: la spiaggia è molto lunga ...saremo stati forse in sei o sette ma molto distanti...mamma mia che nostalgia!

    RispondiElimina
  38. Bei ricordi davvero! Grazie a te Pino.

    RispondiElimina
  39. Cri, se vuoi passo da te con una pennellatina di smalto...ho anche la sabbia!
    :0))

    RispondiElimina
  40. Simo, no, non ci riesco proprio.

    RispondiElimina
  41. PattiZ...della serie "come trovare sempre il risvolto positivo" ? Grazie carissima.

    RispondiElimina
  42. Nunziaaaa...uno cerca di essere sincero e tu mi sgridi???? :0))
    Buona domenica mia cara.

    RispondiElimina
  43. Sicuramente me lo ricorderò Krilù , anche perché non avevo a portata di mano il solvente.... 'na goduria totale! Buon W.E. mia cara.

    RispondiElimina
  44. Quando si dice "apprendere per prove ed errori" eh, Tiziana? ahahah

    RispondiElimina
  45. Ambra ho scoperto che serve a non soccombere...ah...ah...ah!

    RispondiElimina
  46. Elle...vero! Son rimasta anche tanto in ammirazione e nullafacente...ma non resisto più di tanto.

    RispondiElimina
  47. Morena ..e che bella scoperta!Ah...ah...ah!

    RispondiElimina
  48. Marianna, i colori del sole; son contenta che ti piacciano. Grazie.

    RispondiElimina
  49. Grazie Adriana, buona domenica e buona musica. Un saluto al maritino.

    RispondiElimina
  50. Pupottina...non saprai "uncinettare"....ma non è vitale! :0))

    RispondiElimina
  51. Thanks a lot, dear Norma!! Love from Italia
    :0)))

    RispondiElimina
  52. Cristiana anche per me questo arnese resta comunque sempre un po' ostico e misterioso...devo molto alla pazienza di quel sant'uomo di mio marito!

    RispondiElimina
  53. Grazie Stefano, bentornato a casa!

    RispondiElimina
  54. Grazie Alessandra , detto da un'artista come te: poca cosa le mie presunte abilita! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  55. Glo...la lotta è presto vinta: indovina da cosa, tra le due??!!

    RispondiElimina
  56. Grazie Erika, buona serata a te. E buon W.E.

    RispondiElimina
  57. Lella...si possono utilizzare le clips (si scrive così?)

    RispondiElimina
  58. Bellissimo lavoro. Sandra una mia amica fa i tuoi stessi orecchini e li vende con il ricavato paga l'adozione a distanza di tre bambini.

    Ciao e buon lavoro..bella la foto in riva al mare.

    RispondiElimina
  59. La Musa dell'Arte sia sempre con te! :)

    RispondiElimina
  60. Grazie Rosy. Bravissima la tua amica. Io, anche volendo, non saprei proprio come vendere. Buona domenica.

    RispondiElimina
  61. Grazie Adriano...speriamo non si stanchi... :0))

    RispondiElimina
  62. Il colore è stupendo, mi piace molto anche la lavorazione.
    Ma...quella spiaggia è il mio sogno!

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...