***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

domenica 1 dicembre 2013

LABORATORIO NATALIZIO / 1

Un altro anno sta rotolando via.
Fioccano richieste  in previsione del Natale.
allora sì, va bene, diamoci pure da fare. 
Tre anni fa avevo realizzato una ventina di QUESTE bambole di pezza per la bancarella di raccolta fondi per l'ospedale della missione di Usokami in Tanzania.
Fu un lavoro davvero impegnativo ma di grande soddisfazione perché alla festa di Natale della scuola elementare, nella quale ho lavorato negli ultimi 18 anni, furono vendute tutte.
Per quest'anno la produzione è differente  
e anche più modesta
Segnalibri dal sapore un po' retrò.
P.S.: le immagini usate per i segnalibri sono stampe messe gratuitamente a disposizione nel web. Le potete trovare nella mia pagina Pinterest, cercando in "Immagini d'annata" e in "Stampabili"

38 commenti:

  1. ...saranno pure un po' retrò quei segnalibri infatti sono vicino come età, non credi?
    Un caro saluto a te, a Franco e al nipotino che 'palla come cinesino',
    aldo.

    RispondiElimina
  2. I segnalibri con gli spartiti musicali.....che belli!!!

    RispondiElimina
  3. Scusa, mi sono accorta solo ora che hai pubblicato nella barra laterale il calendarietto del nuovo anno....GRAZIE, Sandra!!!

    RispondiElimina
  4. Sono davvero deliziosi... e Tu hai le manine d'oro.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Lodevole iniziativa, Sandra...

    Bacioni.

    RispondiElimina
  6. Ma li hai disegnati tu le damine e gli spartiti?
    Bravissima, come sempre. Buona nuova settimana, cara Sandra.

    RispondiElimina
  7. Io sono molto retrò e non posso che apprezzare i segnalibri!!! molto brava, molto, come sempre! :D ciaooo

    RispondiElimina
  8. Sempre di un gusto sopraffino le tue idee e le tue realizzazionei.

    Scusa Sandra, mi rifiuto di credere che tu non riesca a risolvere uno di quegli enigmi. E' tutta questione d'entrare nello spirito del gioco
    Io ho postato " Tutti i ritratti di Napoleone.
    Dove trovi tanti ritratti? In una galleria di quadri. Poichè i ritratti sono di Napoleone, la soluzione sarà :
    "La galleria del corso".
    Scusa l'insistenza.
    Cristiana

    RispondiElimina
  9. segnalibri decisamente belli e originali

    RispondiElimina
  10. sono molto belli e...soprattutto per una buona causa.glo

    RispondiElimina
  11. Very nice creations Sandra...... good work.

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
  12. Fantastica! Bellissimi segnalibri. Io te ne compro uno con la carta musicale. Guarda sulla mia bacheka. Ti ho spedito un link che ti piacerà tanto

    Abbracci

    RispondiElimina
  13. ciao Sandra, sei bravissima, complimenti, bellissime le bamboline e carinissimi i segnalibro retro',
    buon lavoro e buona continuazione.) buona settimana rosa a presto.

    RispondiElimina
  14. Belli e anche con un fine splendido.
    Complimenti Sandra.

    Ciao e buona settimana.

    RispondiElimina
  15. Ma che brava sei!!! Cara Sandra, in questo mese è come una grande gara, tutti ci impegniamo per decorare le feste che stanno arrivando...
    Devo ammettere che che tu sei molto brava cara amica. buona settimana.
    Tomaso

    RispondiElimina
  16. Molto, molto graziosi, cara Sandra e soprattutto creati per un lodevole scopo.
    Un abbraccio e buon dicembre!

    RispondiElimina
  17. Ma sono bellissimi. E soprattutto un'idea originalissima quella di un fiore che spunterà fuori dalle pagine del libro. Riesco benissimo ad immaginarmi il bell'effetto. E poi mi ricordano le rose messe a seccare dentro il libro, come usava tanto tempo fa.

    RispondiElimina
  18. Le bambole, anche se belle, non sono il mio genere, diciamo! Però, invece, i segnalibri saranno anche modesti ma sono molto belli! Complimenti.

    Ciao Sandra e buona serata. Quel tuo ricordare che un altro anno "...sta rotolando via..", mi ricorda che sta per iniziare il mio momento di depressione! Questo è un periodo che non sopporto, da sempre, per via del troppo caos e del troppo consumismo! Magari, vista la crisi, forse quest'anno va meglio!

    RispondiElimina
  19. Alla faccia della modestia! Questi segnalibri sono di una finezza e una grazia che pochissimi oggetti, anche assai costosi, di quelli che si vedono nelle vetrine natalizie in questo periodo, possono, non certo eguagliare, ma almeno sfiorare. Bravissima Sandra, le tue opere sono una festa per gli occhi e una gioia per l'anima, per i fortunati che le riceveranno e anche per noi che le possiamo contemplare!

    RispondiElimina
  20. Sì Aldo...sembra davvero cinese!

    RispondiElimina
  21. Annamaria, grazie a te: sta qui sul tavolo....bello e utile!

    RispondiElimina
  22. Sì, Gianna. E anche a colpo sicuro: i soldi raccolti arrivano TUTTI a destinazione.

    RispondiElimina
  23. No Erika. Hai ragione, non l'ho scritto; adesso aggiorno il post.

    RispondiElimina
  24. Grazie Alessia, che carina a passare di qui!

    RispondiElimina
  25. Ahahah, Cristiana...tu insisti pure ma mi sa che se tenti di sfondare la porta ti fai male: son "gnucca" con la stragrande maggioranza di enigmi simili!

    RispondiElimina
  26. Grazie Carmine...lavorare a questi manufatti rasserena!

    RispondiElimina
  27. Sì, Gloria, la causa è buona. Pensa che anni fa, con la collaborazione di tutte le classi, con un progetto che coinvolgeva i bimbi, comprammo una fuoristrada attrezzato che ora collega vari villaggi e funge da ambulatorio mobile!

    RispondiElimina
  28. Ciao Joop, thanks for your visit.

    RispondiElimina
  29. Grazie Madame Mariella! Ho cercato ma non trovo....

    RispondiElimina
  30. Buona settimana anche a te caro Tomaso.

    RispondiElimina
  31. Buon dicembre Lella. Che buona quella torta "sperimentale" !

    RispondiElimina
  32. Sì...nei libri fanno un bell'effetto. Ciao Ambra, grazie.

    RispondiElimina
  33. Grazie Carlo...non disperare: il folle periodo non dura poi così tanto. Anche se, di questo passo, arriveranno a propinarci panettoni e affini a Ferragosto, in un gioco all'anticipo davvero fastidioso.

    RispondiElimina
  34. Grazie Cri per le tue parole sempre molto affettuose. Ancora a Londra? Che invidia!

    RispondiElimina
  35. ciao Sandra, ti faccio tanti cari auguri di buone feste in serenita', a te e famiglia, ciao baci rosa, buona giornata.)

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...