***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

martedì 23 marzo 2010

28 marzo 2010. IO VOTO

Se ci fosse bisogno di un perché…

Perché è forse l’unico diritto democratico rimastomi, lo strumento che mi permette di orientare le attività e le scelte politiche, in altre parole di partecipare alla vita del mio Paese.

Perché la democrazia si concretizza con la partecipazione attiva dei cittadini alla vita politica.

Perché il voto è una conquista, un traguardo democratico che è stato difficile raggiungere e molti, troppi, hanno dato la vita per questa conquista. E questo non posso e non voglio ignorarlo. E non è retorica.

Perché di queste lotte e di questa conquista vado fiera.

Perché non voglio eludere un diritto-dovere … non più un obbligo,vero, ma un dovere civico sì.

Perché io sono ciò che i miei nonni e i miei genitori mi hanno insegnato.

Perché conosco la travagliata storia del suffragio universale e ne ho rispetto.

Perché conosco le lotte per la conquista del voto da parte delle donne.E io sono una donna. 

Perché la mia nonna potè esprimere il suo primo voto solo all’età di 46 anni.

Perchè questo diritto io ce l’ho ma molti, nel mondo, no.

Perché condivido ciò che l’articolo 48 della Costituzione sancisce.

Perché l’articolo 48 contribuisce a realizzare ciò che l’articolo 3 intende tutelare: la concreta manifestazione della parità dei diritti.

Perché entrare nella cabina elettorale mi fa sentire bene: con un semplice segno posso scegliere e proporre la mia scelta.

Perché il mio voto voglio che resti “uguale”: non ci sono voti che valgono di più.

Perché il mio voto voglio che sia e resti libero senza imposizioni , pressioni esterne, palesi e non .

Perché ogni partito ha idee diverse dagli altri e le soluzioni proposte potranno essere quindi diverse tra loro. Il confronto tra i partiti è tipico della democrazia e io voglio dire la mia.

Perché non ne posso più di sentir dire “tanto il mio voto non conta niente”: non ci sto a considerare il mio voto come degno di minor valore rispetto a quello di chiunque altro.

Perché non ne posso più di sentir dire che “tanto son tutti uguali”. Io non mi sento “uguale” e se non mi ci sento io, son sicura che ce ne sono altri , molti, molti, molti altri.

Perché non ne posso più di sentir dire”tanto nessuno rispecchia in pieno ciò che penso”; è come cercare il partner ideale: vogliamo rimanere soli o concentrarci su ciò che ci accomuna anziché su ciò che ci divide e ci fa arrabbiare?

Perché quando sembra che gli ideali siano meno importanti è proprio il momento di dire che non è vero.

Per dare valore a ciò che penso anche se a volte sembra di essere soli e la solitudine mette a dura prova la tenacia.

Per poter dire quello che penso , per approvare o criticare le scelte sapendo di aver contribuito: non mi piace chi schiaffeggia e poi nasconde la mano.

Perché, lo diceva Gaber, libertà è partecipazione.

Perchè ho occhi e orecchie ben collegati con il cevello e mi guardo attorno. Tutti i giorni.

Perché non votare è come autocensurarsi e la censura è un grave sintomo di non-democrazia.

Perché se non vado a votare non lancio proprio nessun messaggio di protesta! Alla fine sarò un numero sulla riga in fondo del verbale del seggio elettorale. E altri avranno deciso per me.

Ecco perché, il 27 marzo, IO VOTO

2 commenti:

  1. Non avrei mai immaginato che si sarebbero potuti trovare tutti questi perchè... complimenti

    RispondiElimina
  2. Condivido con le tue parole.Saluti a presto

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...