***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

lunedì 19 settembre 2011

NON SOLO ABBUFFATA A MILANO


Risotto alla milanese

La data si avvicina: il prossimo 8 ottobre , a Milano, secondo raduno Blogger dell'anno!
Anna T. - del gruppo "SenecaMilano" - ha preparato questo post a vantaggio di tutti i partecipanti alla festa.
Grazie Anna.
***
Il ristorante è ottimo, il menu è molto allettante, bisognerà solo stare attenti a non mangiare proprio tutto, pena successivo abbiocco. Sarebbe un peccato, perché dopo il pranzo, per chi lo desiderasse, è in programma una visita a Milano, un giro in centro che  si prospetta vario e divertente.
Purtroppo non ci sarò, causa imperdibile impegno familiare, il che non significa che non mi stia a cuore il buon esito del raduno: Ambra ed io ne abbiamo parlato a lungo, abbiamo valutato varie ipotesi, e dalla nostra chiacchierata è emersa una  proposta: eccola.
Lasciata la macchina - chi abita a Milano sa bene che andare in centro con mezzi propri al sabato pomeriggio è follia pura - si prende il metro fino a Piazza Duomo.
Raggiungere il metro dal Tajura è facile, basta attraversare piazza Tripoli e proseguire lungo il viale Caterina da Forlì fino al Metro di piazza Bande Nere oppure, per chi non avesse voglia di camminare, si può sempre attraversare a piedi piazza Tripoli e prendere la 67 direzione Scanini per 3 fermate, scendere al metro direzione Sesto San Giovanni, fermata Duomo.
Dal Tagiura alla Metro Bande Nere

Oltre al Duomo che,  restaurato di recente, è davvero affascinante, sulla piazza è aperto, dalla fine dello scorso anno il Museo del Novecento.
Arengario

Un  edificio progettato negli  anni Trenta, l’Arengario, opportunamente ristrutturato, ospita alcune prestigiose raccolte dell’arte contemporanea, a partire dal Quarto Stato di Pelizza da Volpedo, fino a opere del più noti pittori e scultori del Novecento italiano. Dall’ultimo piano si può godere una splendida vista della Piazza e dintorni, da non perdere assolutamente.
Per chi poi conoscesse già il Museo, o fosse proprio allergico all’arte contemporanea, a pochi passi, nelle sale di Palazzo Reale, si può visitare una mostra che si sta aprendo in questi giorni e che si preannuncia interessante, dedicata alla “pittora” del Seicento Artemisia Gentileschi.
Nutrito lo spirito con l’ arte - ma chi non è interessato ne può fare a meno e passare subito alla fase due -  si può pensare a qualcosa di più frivolo, un giro di shopping lungo corso Vittorio Emanuele.
La Rinascente Duomo
Si può iniziare dalla Rinascente, storico grande magazzino, che all’ultimo piano ospita un ottimo bar con vista guglie del Duomo, per poi passeggiare tra negozi modernissimi, soprattutto di abbigliamento, visto che Milano è la capitale della moda: è recente la trasformazione in negozi, belli e costosi, del palazzo in Galleria del Corso dove si aprivano  i cinema Excelsior e Mignon.
Tra Piazza Duomo  e Piazza San Babila non c’è che l’imbarazzo della scelta, compreso, all’inizio di Via Matteotti un locale buio e con musica assordante che piace molto ai giovani “Abercrombie”, ora a Milano, dopo New York e Londra.

San Babila è anche  uno degli angoli del mitico quadrilatero delle moda, che accoglie i negozi più belli e più cari del mondo. Tra Via Montenapoleone, Via Manzoni, Via Spiga  e Corso Venezia ci sono proprio tutti i nomi più famosi del made in Italy e non solo: se non si è ricchi, anzi ricchissimi, si può solo guardare, ma anche lustrarsi la vista può essere divertente.
Ma questa è solo una traccia, volutamente ampia, le scelte spettano alla fantasia e al gusto dei partecipanti: buon divertimento a tutti!-Anna T.
 


34 commenti:

  1. Com'è invitante quel risotto. Quando è buono è la fine del mondo. Te lo dice la milanese (ihihih.

    RispondiElimina
  2. Di sicuro mi ci tufferò! Ciao Ambra.

    RispondiElimina
  3. I miei più sinceri complimenti a te, Anna, per aver ideato questo ventaglio di opportunità postprandiali. Un abbraccio cara Anna, penso che ti ricordi di me, vero?

    RispondiElimina
  4. Vedo che hai organizzato tutto nei dettagli.... complimenti.
    Di sicuro sarà una giornata fantastica.... da ricordare.
    Io vi seguirò dal mio pc.
    Felice settimana

    RispondiElimina
  5. ho letto da Ambra...già mi sto agitando..spero di arrivarci col casino del trasporto. ciaooo Sandrina

    RispondiElimina
  6. Che voglia!
    Foto, mi raccomando!
    :-)))

    RispondiElimina
  7. Ciao Erika...ci mancherete moltissimo tu e Giacomo!

    RispondiElimina
  8. Carla tu sei abbastanza vicina...con i mezzi andrà tutto bene! Son contentissima di rivederti.

    RispondiElimina
  9. Cerrrrrrrto Giacynta, provvederemo!

    RispondiElimina
  10. e' tutto carinissimo!! divertitevi!!
    baci felice giornata!

    RispondiElimina
  11. Bellissima iniziativa, da Catania è un po fuori mano, sarà per la prossima volta!!Bacioni!!

    RispondiElimina
  12. Sandra, mi spiace ma anche se sono di Milano non riuscirò ad essere all'incontro, mi spiace sarà per un'altra volta
    Sonia

    RispondiElimina
  13. Hi Sandra,

    Would love to be there! Sounds like a fun time to be had. :)
    Lots of hugs

    RispondiElimina
  14. Mi sa che mi fermo a metà risotto! :)))

    RispondiElimina
  15. che bellissimo paesaggio!Una montagna d'oro ,gialla come il sole e di ottimo sapore!
    Invitante
    bacioni

    RispondiElimina
  16. Grazie Nanussa , faremo il possibile.

    RispondiElimina
  17. Beh, sì ne convengo...Catania è effettivamente "un po' in là", Agata! :O)

    RispondiElimina
  18. Grazie Sonia...era una ghiotta occasione...

    RispondiElimina
  19. Next october the 8th I'll think about you , Norma!

    RispondiElimina
  20. Macca, anche noi vi penseremo . Non mangiare tutto il risotto, mettimene da parte in un gamellino ovvero nella tua "schiscèta".

    RispondiElimina
  21. un saluto alla mia girondolona preferita.glo

    RispondiElimina
  22. Ciao Sandra! Che belle foto,complimenti..il risotto..mmmhh che bello.Mi piace molto Milano.Io sto praticamente in montagna e mi manca la città, ciao cara amica.

    RispondiElimina
  23. Sandra, quando vi avvicinerete al sud?
    Prometto pubblicamente che ci sarò
    ad accogliervi
    Buon raduno e divertitevi

    Buona giornata.

    RispondiElimina
  24. Grazie Gloria. Ma ultimamente "girandolo" poco...son sempre stanca o super impegnata!

    RispondiElimina
  25. Grazie Lucrezia,sei davvero gentile. Prometto che penserò a tutti gli amici che so essere con noi con il pensiero.

    RispondiElimina
  26. Cao Rosy...magari la prossima volta, perché no. Sai...lanciare queste idee non è poi facilissimo. Si ha sempre il timore di fare un buco nell'acqua e di scontentare qualcuno...ma noi ci mettiamo il cuore.

    RispondiElimina
  27. Dopo che Ambra mi ha tranquillizzata su come arrivare...contami Sandra...
    -----
    Ho visto il messaggio sul sito...il prim otentativo è andato a buon fine solo che devi aspettare il mio ok....
    Grazieeeeeeeeeeeee
    Vado ad inserirti nell'elenco. ciaooo
    bacione

    RispondiElimina
  28. Carlaaaaa, BENEEEEEEE!!!!
    ;O))))))))

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...