***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

giovedì 27 maggio 2010

GIOVEDI'...GNOCCHI?

No, tagliatelle. Tagliatelle con formaggio Fontina!
Una ricetta
della mia amica
 Laura, di Roma.
Anche lei, come me, ama fotografare....


...e mangiare le tagliatelle!
Ingredienti: Tagliatelle 250g – 100g di fontina valdostana – in pizzico di parmigiano grattugiato – 30g di mascarpone – alcune noci sgusciate e tritate – una noce di burro – sale – noce moscata q.b.

                         


Tagliate la fontina a cubetti fini. In una padella dal fondo spesso fate sciogliere il burro e unite la panna amalgamandola bene.


 Unite la fontina, la noce moscata, il mascarpone e mescolare accuratamente con un cucchiaio di legno fino a quando non avrete ottenuto un composto cremoso.





Aggiustate di sale e pepe. Cuocete le tagliatelle. Scolatele al dente e poi conditele con la salsa.
Insaporite con il parmigiano grattugiato e con

 una manciata di noci precedentemente sgusciate e tritate fini. Quindi servire.
Buon appetito!!!!!





(foto royalty free from  www.fotosearch.it)

13 commenti:

  1. I miei figli hanno scoperto la pasta gorgonzola e noci e adesso me la chiedono sempre! Proverò anche questa variante, grazie!

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta mi capita al momento giusto!
    Ho delle noci avanzate, e visto la stagione calda che arriva, volevo usarle.
    Avevo pensato ad una specie di pesto, tritandole con il basilico e il prezzemolo, ma senza dubbio ... domani tagliatelle con la fontina!
    Saluti :-) Gabry

    RispondiElimina
  3. Buona! Sicuramente da provare, grazie!! Ciao,
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Sarà una bontà, cara Sandra!

    RispondiElimina
  5. Cara sandra,
    sono stata via circa una settimana... ma vedo con piacere che sei un pozzo di idee!! ma soprattutto questa ricetta che ci hai trasmesso, è un'autentica " goduria " !!! complimenti anche alla tua amica Laura ... spero non vi dispiacerà se la provo... ciao Kuore.

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte voi carissime. Anche da parte di Laura.
    P.S.: Beta...mmmmm, la pasta con il gorgonzola!!!
    P.S.: Gabri non male anche la tua idea.

    RispondiElimina
  7. Deve essere buonissima!! da provare al piu presto :-))

    RispondiElimina
  8. Ti lascio solo i complimenti, ciao.

    RispondiElimina
  9. Che delusione!!!! Pensavo che la Sandra spiegasse al mondo come si fanno I GNOCHETTI AL RAGU' (Gnùchett al ragù)con sopra un bel po' di PARMIGGIANO. Spiegaglielo sandra agli stranieri che si dice I Gnochetti e non Gli Gnocchi, che il PARMIGGIANO ha due G e che non si dice Sandra ma la Sandra.
    Comunque i gnochetti sono la minestra più buona del mondo e dopo che ne ho mangiato un piatto, ne mangerei un altro e poi non esiste il secondo.
    Un altro piatto che mi piace molto è mettere l'olio d'oliva sui crostini e berci dietro una tocca di vino, questa ricetta l'ho copiata da H. Hesse.

    RispondiElimina
  10. Per Francesca e Max:l' apprezzamento di una ricetta da parte vostra...VALE DIECI VOLTE!!!

    RispondiElimina
  11. Ehi, Anonimo!...sei tu, vero, Massimo?!
    La poesia del cibo...va di pari passo con quella dell'anima!
    Per quanto riguarda:
    - " I " gnocchi
    - il parmiGGiano
    - la "tocca" di vino
    .....DA MODENESE, COME NON ESSERE D'ACCORDO!

    RispondiElimina
  12. Questo piatto è sicuramente la fine del mondo!! Ma e la dieta??

    RispondiElimina
  13. Ambra, buono, vero? La dieta...nota dolente. Non ho mai avuto bisogno per tutta la mia vita, almeno fino ad un paio d'anni fa. Ora sto prendendo in considerazione la possibilità di rassegnarmi ad un "giro-vita" da nonna. Pur senza esagerare.
    :o))

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...