***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

giovedì 16 febbraio 2012

Sandròun ...

(foto QUI )
***

... (Sandrone) la Pùlonia e Sgurghèghel (Sgorghigolo) - ovvero la Famiglia Pavironica - arrivano di nuovo oggi, come ogni anno da tempo immemorabile, a festeggiare il giovedì grasso con tutti i modenesi. Ho scritto di questo evento in un vecchio post (letto, credo, da...nessuno...ah..ah...ah!) quindi mi limito a dire che oggi è festa grande qui in città! E, alle ore 16:00, grande SPROLOQUIO in dialetto dalla balconata del Palazzo Comunale.
Credo che non mancherò, nel corso degli anni mi è successo poche volte. Mi rivedo ancora, piccolissima, per mano a mia nonna. 
Quanto al travestimento carnevalesco, beh...forse basta la mia faccia attuale...ah...ah...ah! 
In passato però...guardate un po' qui:




1982, con i bimbi della mia scuola di allora (più mio figlio) alla festa di carnevale del quartiere.
Travestimento casalingo da "maestra-donna cannone".








1985, festa di carnevale nel cortile della scuola e successivo corteo dei bambini per le strade del quartiere.
1986, stesso luogo e stesso programma, ma sono Minnie. Purtroppo non ho la foto di Topolino, la mia cara collega Lorella. Avevamo tagliato e cucito i costumi a casa mia divertendoci come due matte.




2002, immortalata dalla "bidella" nell'atrio della scuola prima dell'arrivo dei bambini. Ogni giovedì grasso della mia vita da insegnante son sempre arrivata a scuola con un travestimento "fatto in casa". Questo era del tipo "donzelletta-che-vien-dalla-campagna".








2004, ore 7:30 del mattino, pronta per andare a scuola....come "mastro ciliegia".














Mi piacciono tantissimo i costumi ed i travestimenti, al di là del carnevale. 
Uno dei miei desideri, tra quelli ... diciamo ... "frivoli" ? 
Avere a disposizione costumi cinematografici e teatrali, di tutte le fogge e di tutte le epoche, da provare e indossare. 
Questa cosa mi piace così tanto che, per esempio, quando vedo un bel film di ambientazione storica , perdo di vista trama ed altro perché mi concentro sui costumi, le pettinature, gli accessori, gli arredi ...
 Stop alle divagazioni, ora. E buon carnevale !

80 commenti:

  1. Sandra sei fortissima!..ed oggi da cosa ti mascheri? Buon giovedì grasso

    RispondiElimina
  2. giusto...giusto....la mia maestra versatile da cosa si traveste oggi?
    se stupenda in questi travestimenti....la donna cannone mi ha fatto proprio ridere.glo

    RispondiElimina
  3. Ciao Sandra complimenti sei la prima maestra che vedo mascherata cosi volentieri qui da noi l'ultimo giorno di carnevale gli alunni vanno tutti in maschera ma le maestre e maestri non si sbilanciano,
    buon giovedì grasso
    e buon divertimento.
    dimenticavo complimenti per le belle foto ciao

    RispondiElimina
  4. Bravissima Sandra, lo spirito è giusto: divertirsi e fare divertire, i i tuoi alunni ti vorranno sicuramente bene..
    Le foto mi sono piaciute: c'e una bella spensieratezza.
    Passati un buon Carnevale con allegria!

    RispondiElimina
  5. Che bei ricordi Sandra, e che fantasia a crearti i costumi!
    Buon giovedì grasso, e...facci sapere come ti travestirai oggi!

    RispondiElimina
  6. ciao sandra ahahah, bellissimi i costumi sei bellissima e spiritosa, complimenti:)sai che anche a me piace travestirmi, vedermi diversa, parrucche vestiti, e' divertente, buon giovedi grasso anche a te baci rosa a presto.)

    RispondiElimina
  7. Sandra, sei unica!
    Hai una fantasia incredibile.

    Anch'io a scuola mi travestivo, per far divertire i bambini...

    Bei tempi, eh?

    RispondiElimina
  8. Ce ne fossero delle maestre così!!!
    Goditi il discorso della famiglai Pavaronica oggi!!
    Morena

    RispondiElimina
  9. Sei un vulcano in continua eruzione di idee, mascherate e foto per i posteri. Noi tutti gradiamo molto la tua sfilata.
    E al Carnevale di Viareggio quando?

    RispondiElimina
  10. che bello sono ricordi indimenticabili

    RispondiElimina
  11. Quanti anni sono andato in piazza Grande ad ascoltarli, era un appuntamento da non perdere, ma sono gia una ventina d'anni che non vado più a vederli in piazza, li seguo dalla tv!! buona giornata a Te e buon divertimento

    RispondiElimina
  12. Che spirito che hai!
    Devi essere stata una gioia per i bambini e anche per chi ti sta vicino.
    Cristiana

    RispondiElimina
  13. SANDRA...SEI UN FENOMENO!!!
    I tuoi vestiti carnevaleschi sono moooolto belli, BRAVA!
    QUANTO mi sarebbe piaciuto avere una maestra come te!!!

    E oggi? da CHI ti travestirai?

    Spero ci farai vedere...

    RispondiElimina
  14. Evviva la maestra in maschera!!!!
    Un simpaticissima carellate di travestimenti per la gioia dei tuoi bambini.

    RispondiElimina
  15. E se non ci divertiamo ogni tanto che vita è? Ed è bello poi ricordare questi divertimenti, ché è
    un altro divertimento. Qui a Milano il carnevale è dopo. Ciao.

    RispondiElimina
  16. Sandra, la donzelletta è la fine del mondo!!!
    Ma è nel 2012 cosa fai?
    Ti limiti alla maestra in pensione??!! Noooo, inventa qualcosa, fai la foto e faccela vedere, assolutamente!
    E poi chi te l'ha detto che nessuno ha letto il tuo vecchio post di quando eri un'illustre sconosciuta?

    RispondiElimina
  17. Che bel post! Brava che ti travestivi così bene per i bimbi! Il mio costume preferito è quello di Minnie

    RispondiElimina
  18. che foto carinissime!!!! negli anni 80 anch'io andavo a scuola come alunna e anche noi tutti ci travestivamo.....
    bellissime foto, complimenti!!
    ciao felice pomeriggio!! ;)

    RispondiElimina
  19. fortissima sandra!! chissà come si divertivano i bimbi a vederti con questi travestimenti!!! il giullare è troppo divertente!!

    RispondiElimina
  20. Perché non ho mai avuto un'insegnante come te???
    Cara Sandra, sei fantastica:)
    Un bacione,
    Lara

    RispondiElimina
  21. Oltre che una brava maestra, come abbiamo potuto arguire da tanti dei tuoi post, sei stata anche una maestra molto simpatica e spiritosa. E i tuoi fantasiosi costumi fatti in casa ... che carini!

    RispondiElimina
  22. Anche alcune mie colleghe si mascheravano, un tempo; io non ne ho mai avuto il coraggio e la voglia!

    RispondiElimina
  23. Buon carnevale a te cara! É una festa proprio per te!
    Baci e sorrisi

    RispondiElimina
  24. Chissà come si sono sempre divertiti con te i bambini? E questa é vita vera!

    RispondiElimina
  25. 1986, travestita da Minnie, ti vedo più sex...credo.

    Un abbraccio,Edo

    RispondiElimina
  26. :)....bisogna trattenere queste feste.
    ...brava.:)

    ...e per quanto riguarda i film d'epoca ...ci sono alcuni vestiti meravigliosi che ad oggi non esistono più.
    ciaooo Vania

    RispondiElimina
  27. Ciao Sandra bellissimo e allegro questo post, pure io amo i travestimenti, ultimamente mi sono vestito da nonno. HAHAHAHAHH! La bimba è nata, si chiama Gaia e sta benissimo. Un abbraccio a Te e famiglia al completo.

    RispondiElimina
  28. che bella travestita!
    Ognuno ha la sua passione,Sandra....i costumi di scena sono belli...anzi bellissimi!
    Baci

    RispondiElimina
  29. La versione del 2002 è la mia preferita ma... GRANDISSIMA, SANDRA,... OGNI ANNO!

    RispondiElimina
  30. si vede che sei molto "nei travestimenti" .
    Come stai Sandra? sei un pochino meno presa?
    ciaoooo

    RispondiElimina
  31. Bravissima e "fortissima"... bellissimi tutti i tuoi travestimenti ed ancor più belli perchè creati personalmente!!!
    Fortunatissimi i tuoi alunni... ma non ti hanno poi clonata... tanti bambini avrebbero bisogno di un insegnate come te ^___^
    Un abbraccio
    nonnAnna

    RispondiElimina
  32. Cara Sandra, abbiamo utilizzato la stessa foto della famiglia Pavironica, io ho riportatoalcune righe dello sproloquio riguardo alla Ghirlandina, però fino ad ora nessuno ha commentato!!!!!!.......Fallo almeno tu - ti prego - ah ah ah ah

    RispondiElimina
  33. Veramente unica, cara Sandra.Dove la si trova una maestra così?
    Un bacione.

    RispondiElimina
  34. Simpaticissimi i tuoi travestimenti!!!
    E poi è bello divertirsi a tutte le età, nn trovi?
    Cinzia

    RispondiElimina
  35. Ciao Simo...quest'anno NIENTE : nipotino a carico e dorme fino alle 17. Forse l'anno prossimo...

    RispondiElimina
  36. Il travestimento da donna cannone è stato sempre quello più gettonato! Ciao Gloria.

    RispondiElimina
  37. Ciao Tiziano. Molte mie colleghe, oltre a me, si travestono a carnevale. Altre no...dipende dalla...."personalità" di ciascuno.

    RispondiElimina
  38. Ciao Sirio, grazie. Oggi...niente carnevale per me...pazienza.

    RispondiElimina
  39. L'ho sentito alla Tv. Ciao Morena.

    RispondiElimina
  40. Aldo meglio non vada a Viareggio: mi terrebbero così come sono...ah...ah...ah!

    RispondiElimina
  41. Anche io quest'anno...niente piazza.
    Ciao Modna!

    RispondiElimina
  42. Cristiana è vero. Ci siamo divertiti...anche faticoso, però! :O))

    RispondiElimina
  43. Bida...per il momento dovrai aspettare. A meno che non possa andare bene la mia faccia al naturale...ah...ah...ah!

    RispondiElimina
  44. Alberto , concordo. Un po' di "leggerezza" di tanto in tanto è vitale.

    RispondiElimina
  45. Ambra grazie per la visita al vecchio post...non è più solo soletto!

    RispondiElimina
  46. Ciao Cavaliere, buona domenica.

    RispondiElimina
  47. Adriana ...avresti dovuto vedere che coppia: io Minnie e la mia collega Topolino. Ma la cosa più divertente fu cucirli!!

    RispondiElimina
  48. Nanussa...santa paletta ...hai l'età di alcuni miei ex alunni!

    RispondiElimina
  49. Maestra Laura il giullare l'avevo realizzato per mio figlio. L'anno dopo divenne mio!
    P.S.: avete trovato il drago per il fuoco?

    RispondiElimina
  50. Grazie Krilù, sì mi sono anche tanto divertita a scuola.

    RispondiElimina
  51. Anche nella mia scuola non tutte le ins si travestivano....mica è indispensabile, ciascuno deve poter seguire il proprio "sentire".

    RispondiElimina
  52. Grazie Caterina. Se potessi , anche ora frequenterei feste in maschera....ma nessuno viene con me :O(( .... piace solo a me....

    RispondiElimina
  53. Adriano ci si divertiva davvero: ogni giovedì grasso festa grande in classe nella seconda parte della mattina e poi chiusura della scuola nel pomeriggio perchè in città arriva Sandrone...un evento. qui.

    RispondiElimina
  54. la penso allo stesso modo, Vania.

    RispondiElimina
  55. Adamus...che bellooooo!!! Una stropicciatina a Gaia e una montagna di congratulazioni a te: BENVENUTO NEL CLUB!!!!!!

    RispondiElimina
  56. Ciao Carla...sopravvivo abbastanza bene... :O)))
    Ma sono in serie difficoltà con i blog...sono tantissimi e fatico a seguirli tutti. Poi con questa odiosa novità della parola di verifica ancor più complicata ...E' UNO STRAZIO!
    Ma faccio quello che posso: ho anche tante altre cose da gestire....come sai.
    Bacione.

    RispondiElimina
  57. Ci sono tanti bravissimi insegnanti Nonna Anna...ne conosco tanti.
    Grazie. Buona domenica.

    RispondiElimina
  58. Ciao Civetta!!!! Abbi un po' di pazienza: il govedì, venerdì e sabato mattina sono demenziali per me....non ho un secondo libero. Nel mondo blogger ho tantissimi contatti e fatico a seguirli....ma arrivoooooooo!

    RispondiElimina
  59. Grazie Erika carissima... Buona domenica.

    RispondiElimina
  60. Trovo sì, eccome! Grazie Cinzia.

    RispondiElimina
  61. Eccomi, volevo dirti che mi piaci molto in veste di signora con il cappello e le ciabatte.
    Un ciao pieno di coriandoli.

    RispondiElimina
  62. Coriandoli anche a te, Anonimo....ma....chi sei?

    RispondiElimina
  63. A las paser quelc gioren perché an sò dove ciaper, pò am piasrev griv a cater.

    RispondiElimina
  64. A las paser quelc gioren perché an sò dove ciaper, pò am piasrev griv a cater.

    RispondiElimina
  65. Ciao Lu...a te felice domenica.

    RispondiElimina
  66. Ma che meravigliosa signora con cappello, calzini corti e scarpe da ballerina...!

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...