***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

mercoledì 18 aprile 2012

OGGI FACCIO IO PAPPA

Da quando pasticcio su Pinterest ho notevolmente allungato la lista dei desideri e continuo a mettere da parte , 



sulle mie lavagne virtuali, meravigliosi esempi di creatività legati al bricolage e al riciclo dei materiali più vari.
In questi giorni  da una scatola di cartone recuperata al supermercato .... ecco qui .....
... la cucina giocattolo. 
Basta davvero poco: una scatola di cartone, colla vinilica, cutter, forbici, nastro adesivo, qualche tappo di bottiglia, una bomboletta di vernice spry, qualche gancetto adesivo, due o tre vecchi dvd, .... e le istruzioni giuste!
Per rendere il tutto più verosimile: presine, guanto da forno e pentolini.
Ed ora ...spazio alla creatività del cuoco!

88 commenti:

  1. Cara Sandra è tutto meraviglioso ciò che sai fare,la fantasia non'a limiti, ciao e buona serata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Questa è voglia di tornar bambini!!
    buona serata....ciao

    RispondiElimina
  3. Grande fantasia e duttilità...che meraviglia,il meraviglioso gioco della manualità!

    RispondiElimina
  4. Bellissima!!!! Pinterest è una rovina pure per me ma anche una grandissima fonte di ispirazione e un ottimo modo per salvare le cose belle da fare. Anche io avevo fatto una cucina di cartone ma la tua è davvero bella bella. Corro a pinnarla!

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia!! Non solo l'idea, ma anche il risultato che hai saputo ricavarne!! Bravissima.. la voglio anch'io.. poi però dovrò trovare un bimbo/a a cui regalarla..
    Vabbe' intanto ti ammiro, poi vedrò se farla (sto provando a fare i fiori di lana del tuo astuccio, varie combinazioni per farlo e per attaccarlo).
    Buona serata!

    RispondiElimina
  6. vedo che pinterest ha conquistato anche te!

    RispondiElimina
  7. Proprio bella! Mi sono sempre piaciute queste cose create con materiali poveri e a disposizione di tutti...Io mi divertivo da ragazzina a creare per i miei nipotini, con cui giocavo assieme, delle mini stanze in miniatura utilizzando delle scatole da scarpe posizionandole in largo con la "parete" di fronte su cui disegnavo un quadretto appeso, l'attaccapanni ..e sul lato della scatola, appoggiato al tavolo, ritagliavo un pezzo di stoffa per fare il tappeto...creavo salette da pranzo..persino un bagnetto con tanto di pezzo di stuzzicadente su cui avvolgevo un mini rotolo di carta igienica...vaschetta da bagno disegnata...Baci.

    RispondiElimina
  8. Ma è meravigliosa!! Complmenti davvero, sei stata bravissima!!
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Ti sembrerò matto, ma quando vedo questi giochi ( dai soldatini,alle macchinine, dal Big Jim alla cucina così ben documentata nelle foto ) mi vien voglia di mollare 'sto cavolo di pc e tornare a giocare :)

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia !!! Vedi se si ha creatività cosa ci si inventa ?? Sei stata bravissima !
    Ti auguro una buonissima giornata !

    RispondiElimina
  11. Ciao Sandra!

    Che dire???

    ECCEZIONALE!!! Bacio. NI

    RispondiElimina
  12. Senza la tua descrizione non avrei mai immaginato che si trattasse di un "fai da te". Ottimo risultato.

    RispondiElimina
  13. L'ho sempre detto io che hai le mani d'oro.
    A quanto pare, come si vede nella prima foto, lo chef ha già dato il buon esempio.
    Diamoci sotto, al lavoro.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  14. Sei stata bravissima... io sto cercando di limitare il tempo al computer e di evitare pinterest, ma e' troppo interessante....

    RispondiElimina
  15. Mi hai riportato indietro di anni, frequentavo le elementari ed ero solito mettere tutto attorno a me, sopra tavolo, sedia e banchetto, un po di pentole, coperchi e mestoli in legno o alluminio, era la mia batteria.

    RispondiElimina
  16. Sandra, ma sei un'artista tutto tondo!...il tuo Filippo vorrà sicuramente sperimentare
    ciaoooo

    RispondiElimina
  17. Brava Sandra, il tuo cucciolo giocherà ad impatto zero e sicuramente si divertirà tantissimo!!
    Un'abbraccio.
    Morena

    RispondiElimina
  18. Se dico "geniale"....è poco ?


    troppo brava !

    RosaRita

    RispondiElimina
  19. Riesci sempre a stupirmi, Sandra!

    RispondiElimina
  20. ...non farmelo far vedere alla VALE!!!!!:))))))))))

    ....BRAVISSIMA...raccogli meraviglie che io assorbo...:))))))))

    ...questi sono giochi !!!!!:

    ciaooo Vania :)

    RispondiElimina
  21. ciao sandra ci siam passate tutte nell'avere in casa queste piccole batterie da cucina, dove cucinano i piccoli cuochi, basta poco infatti si perdono e s'inventano qualche piatto che poi noi facciamo finta di mangiare:) complimenti e grazie per le belle immagini simpatiche, baci rosa a presto buona giornata.)

    RispondiElimina
  22. SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSA!!!
    Sei proprio stata BRAVA!!
    Posso far copiare l'idea alla mia amica?
    Ha due bimbi (maschi) che vanno matti per la cucina e soprattutto per la caffettiera!
    magari anche loro potrebbero poi...cucinare!

    ^___^

    RispondiElimina
  23. Che splendida idea!!!! E soprattutto ..ecologica!!!! ;) Complimenti!

    RispondiElimina
  24. Complimenti, è bellissimo.
    Alla faccia dei giochi industriali, che spesso i bambini trovano noiosi dopo un po' perchè poco stimolanti...!

    RispondiElimina
  25. Sei poliedrica e fantastica!!!
    Viene voglia di tornar bambini!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. ma è geniale!!sei bravissima !
    vaty

    RispondiElimina
  27. E se ti commissionassi qualcosa per i miei nipotini? :)))

    RispondiElimina
  28. appena visto le foto pensavo fosse tutto ma non cartone, dovresti fare la scenografa. Ciao

    RispondiElimina
  29. Adesso aspetto le torte, al cioccolato e alla frutta.

    RispondiElimina
  30. sei stata davvero super brava...secondo me servono anche tanta pazienza e fantasia
    baci

    RispondiElimina
  31. Ma quanto sei brava Sandra! E quanta creatività, fantasia e destrezza manuale. Sei proprio brava.

    RispondiElimina
  32. Che idea geniale Sandra! Sei molto brava e... evviva il riciclo! Ho 2 nipotini, i figli di mia sorella, penso che ti copierò. Magari anche con loro due così ci divertiremo! Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  33. fantasia e creatività a go-go,Filippo è fortunato
    un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  34. Ciao cara,
    eccomi di ritorno dalla mia "settimana alternata" di astinenza dal web!
    Grazie d'essere passata da me anche in mia assenza, e per aver chiesto delle condizioni di salute del mio gattino...l'intervento di estrazione dei dentini è andato bene e lui sta benissimo ^_^

    Sai, all'elenco delle cose utili alla realizzazione di una creazione come la tua cucina,ne hai dimenticata una d'importanza prioritaria...L'ABILITA' CREATIVA... in cui tu decisamente brilli !!!
    E' bellissima, stentavo a credere fosse di cartone !

    Un abbraccione,
    felice weekend!

    M@ddy

    RispondiElimina
  35. Ciao Sandra,w.il riciclo.Buon fine settimana

    RispondiElimina
  36. Beh, senti, non finirai mai di stupirmi!
    Cristiana

    PS. Se ti va, c'è un Premio per te.

    RispondiElimina
  37. Una grande creatività:-) Una buona serata .

    RispondiElimina
  38. Grazie Tomaso...ma in questo caso ho solo eseguito!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  39. Grazie Giancarlo....è bene restare un po' bambini!
    :0)

    RispondiElimina
  40. Grazie Claudia, anche per il pinning. Davvero è una "rovina" Pinterest...sto cercando di limitarmi in questi giorni.
    Come va la varicella?
    :O)

    RispondiElimina
  41. Grazie Elle, spero di vedere presto il tuo astuccio.

    RispondiElimina
  42. Anche troppo, Cecilia , anche troppo!

    RispondiElimina
  43. Grazie Pattiz. Quando ho visto questa idea il quel magnifico blog non ho saputo resistere!

    RispondiElimina
  44. Arianna...ma che meraviglia le creazioni che descrivi!Non ne hai conservato qualcuna?

    RispondiElimina
  45. Grazie Carmen. Devo dire che mi sono proprio divertita nel realizzarla.

    RispondiElimina
  46. Matto?...no davvero , Blackswan!

    RispondiElimina
  47. Grazie Mary, anche se l'idea in origine non è mia. Buona domenica.

    RispondiElimina
  48. Grazie Krilù. In verità le immagini rendono l'oggetto ...più bello di quanto non sia in realtà. Da vicino si vede parecchio che "è fatto in casa" :0)
    Ma forse è il suo bello...

    RispondiElimina
  49. Al piccolo cuoco piace molto...son soddisfatta. Grazie Aldo, a presto a Roma!

    RispondiElimina
  50. Grazie Francesca, ho ridotto anch'io il tempo al computer. Troppi impegni, soprattutto "nonneschi". Ma Pinterest è davvero interessante, concordo.

    RispondiElimina
  51. E' quello che fa ogni giorno mio nipote, Cosimo!

    RispondiElimina
  52. Simo, lui non chiede di meglio...si diverte un mondo con giocattoli non strutturati e per nulla convenzionali!

    RispondiElimina
  53. Grazie RosaRita...ma in realtà ho solo eseguito . L'idea non è mia.

    RispondiElimina
  54. Vania, è facile: puoi realizzarla per Valentina!

    RispondiElimina
  55. Rosa, proprio così. Son giorni che "mangio-pappa" costituita da pezzettini di carta, pezzettini di Didò...e simili...ah...ah...ah!

    RispondiElimina
  56. Bida...copiare?!"...ma certo, ovvio. E' quello che ho fatto io: basta seguire il link.
    Grazie!

    RispondiElimina
  57. Trovo anche io che sia bello utilizzare questi materiali per costruire e reinventare. Ciao...Marypoppins!!!

    RispondiElimina
  58. Totalmente concorde, Giorgio. Molti giocattoli d'oggi uccidono la fantasia.

    RispondiElimina
  59. Annamaria, verissimo!
    Grazie mille e buona domenica.

    RispondiElimina
  60. Grazie Vaty. Bravissimo il suo ideatore...nel blog ci sono tanti giocattoli costruiti con le scatole di cartone...uno più bello dell'altro!

    RispondiElimina
  61. Aspetto gli ordinativi...:0)
    Ciao Adriano!

    RispondiElimina
  62. Eh...forse in una prossima vita: scenografa e costumista teatrale!
    Grazie Tiziano.

    RispondiElimina
  63. E' ben imitata, vero? Grazie Carmine.

    RispondiElimina
  64. Alberto...lo dico al cuoco. Ti vanno bene anche di plastilina? :0)

    RispondiElimina
  65. Sì, Lu. Ci vuole un po' di pazienza....ma mi sono anche divertita molto!

    RispondiElimina
  66. Mi è sempre piaciuto molto pasticciare con carta...cartone...colla...colori...
    Ciao Ambra, grazie!

    RispondiElimina
  67. Vania te lo consiglio davvero: vai nel sito linkato e guarda le meraviglie che il blogger propone di costruire con gli scatoloni!

    RispondiElimina
  68. Buona domenica anche a te. Grazie Gabe.

    RispondiElimina
  69. Grazie Maddy...non si capisce subito che è di cartone grazie alla vernice!
    Son contenta che il micetto stia ben.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  70. Ciao Erborista, buona domenica anche a te.

    RispondiElimina
  71. Grazie Cristian...santa paletta sono in ritardo: guarda a che ora mi riduco a "bloggare"...ma tra poco vado a letto...DEVO!
    In mattinata (ormai è mattina !!!) passo a vedere.
    Un abbraccio.
    Macca

    RispondiElimina
  72. Grazie Nicola, buona domenica a te!

    RispondiElimina
  73. Complimenti Sandra!! È davvero fantastica!!

    Buona Domenica, spendiamo bene anche questo giorno, è una nuova possibilità.
    Apriamo le braccia alla vita.

    RispondiElimina
  74. Un riciclo davvero perfetto! Complimenti!

    RispondiElimina
  75. Ma sei bravissima! quanta fantasia ed amore per i tuoi nipoti! I cd che fanno i fornelli sono geniali!
    Laura

    RispondiElimina
  76. Ma sei proprio incredibile!! I miei complimenti per la fantasia e l'abilità!!! Quanti ricordi...!! Buona serata, a presto da Agata

    RispondiElimina
  77. Agata , grazie anche a te...ma ho solo interpretato un'dea (quella sì, brillante)trovata in rete.

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...