***************************************************************************************************************************************************************************
*TRADIZIONI*LETTURE*RICORDI*
POESIE*PITTURA E
ARTE
*STORIA E
STORIE*VIAGGI*FOTOGRAFIE*MUSICA*RICETTE*CHIACCHIERE*UMORISMO*RIFLESSIONI*SOGNI E DESIDERI*AFFETTI*PASSIONI ... tutto ciò che rende interessante la vita.
Perché "...sono cortesie minuscole, un fiore, un boccio, un libro, sono loro a deporre i semi del sorriso..." Emily Dickinson
**************************************************************************************************************************************************************************

mercoledì 30 gennaio 2013

TE LO REGALO SE LO VIENI A PRENDERE


ovvero
REGALARE INVECE DI BUTTARE VIA


Un gruppo chiuso di Face Book 
"Ero in discarica a gettare alcune bottiglie e notai una marea di oggetti in buono stato abbandonati al loro destino. Arrivò persino un signore che voleva liberarsi di un televisore al plasma (quasi nuovo e perfettamente funzionante!) perché non sapeva dove piazzarlo in casa. Pensai che poteva benissimo regalarlo a qualcuno! Fu in quel momento che scoccò l'idea di Te lo regalo se lo vieni a prendere".

Devo all'amica Paola del blog "PERLINE E BOTTONI" la scoperta di
ma la presenza è in ogni regione.
***
Condivido la "filosofia" che anima questo gruppo:
-...tutti possiamo essere una risorsa per gli altri. Pensiamo a quanti beni inutilizzati abbiamo nelle nostre case  e possono servire ad altre persone.Possiamo costruire un contesto più collaborativo e socialmente evoluto, contrapposto al modello competitivo a cui siamo stati educati...
-...lo scopo di questo gruppo è quello di regalare oggetti che possano essere riutilizzati. Il fine è quello di diminuire l'inquinamento evitando le discariche, dove spesso si trovano oggetti funzionanti o ancora in ottimo stato...
-...si propone un modello diverso di relazione tra le persone e le cose...un interscambio tra i consumatori in modo da allungare la vita dell'oggetto. Non è solo una scelta ecologista....ma anche il desiderio di creare una nuova connessione tra gli individui...
***
Cliccando QUI si possono  i link per accedere a  informazioni  quali : regole, oggetti regalati, domande frequenti, etica e uso corretto della pagina,....
***
Ecco i link per accedere ai gruppi regionali
Il progetto nasce in Ticino (Svizzera) e coinvolge tutte le regioni italiane.

SVIZZERA:

TICINO: https://www.facebook.com/groups/222970677758752/
ROMANDIA: https://www.facebook.com/groups/410448418978540/

ITALIA:

ABRUZZO: https://www.facebook.com/groups/238922922872556/
BASILICATA: https://www.facebook.com/groups/211124728993163/
CALABRIA: https://www.facebook.com/groups/304573596281294/
CAMPANIA: https://www.facebook.com/groups/197952166986840/
EMILIA ROMAGNA: https://www.facebook.com/groups/200917530021227/
FRIULI: https://www.facebook.com/groups/243171909113436/
LAZIO: https://www.facebook.com/groups/380887921942943/
LIGURIA: https://www.facebook.com/groups/302279599846017/
LOMBARDIA: https://www.facebook.com/groups/218000808301852/
MARCHE: https://www.facebook.com/groups/405317849480197/
MOLISE:https://www.facebook.com/groups/213976955375400/
PIEMONTE: https://www.facebook.com/groups/271576316264611/
PUGLIA: https://www.facebook.com/groups/377191098981422/
SARDEGNA:https://www.facebook.com/groups/143133145828231/
SICILIA: https://www.facebook.com/groups/211218032316457/
TOSCANA: https://www.facebook.com/groups/354864374564928/
TRENTINO: https://www.facebook.com/groups/270175113066148/
UMBRIA:https://www.facebook.com/groups/316049835125477/
VALLE D'AOSTA: https://www.facebook.com/groups/404678142877807/
VENETO:https://www.facebook.com/groups/479854528705729/

ALTRI

ELMAS: https://www.facebook.com/groups/426845667361638/
LAMEZIA: https://www.facebook.com/groups/332545236776993/
ISOLA D'ELBA: https://www.facebook.com/groups/321322667975406/
***
Faccio parte del gruppo da alcuni giorni e già ho avuto in regalo un  paio di orecchini da Annamaria, conosciuta in questa occasione. 
E sto per mettere a disposizione il mio primo dono: un bellissimo paio di scarpe da ginnastica, nuove e mai indossate perché troppo piccole!
TROVO TUTTO QUESTO PROPRIO FANTASTICO
Se potete o volete, prendetevi qualche minuto e visionate questa Clip : "La storia delle cose". Saranno venti minuti spesi bene.



69 commenti:

  1. Evviva. Contro l'individualismo per la condivisione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Sandra: iniziativa intelligente, socializzante e sopratutto nel rispetto dell'ambiente con un occhiolino al 'no spreco!'
      Tornero' ad approfondire la lettura perchè l'rgomento è interessante. Ciao!

      Elimina
  2. Cara Sandra molto bello e significativo il tuo post! è vero tante cose che le metti un un angolo e sembrano insignificanti! potrebbero proprio servire per un scambio di doni.... Interessante cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, un bel modo per lottare contro lo spreco . Ciao Tomaso.

      Elimina
  3. Bellissimo questo post,lo piazzo nel mio blog!OLGA

    RispondiElimina
  4. Grazie a te per la condivisione! Non ho mai sopportato l'idea di buttare cose che potessero svolgere ancora una loro funzione. Io ho sempre regalato, quando ho potuto, quando sapevo a chi donare. E accumulato in caso contrario. Questo gruppo mi ha aperto un mondo! Disfarsi di cose a cuor leggero o riceverne altre che per noi sono preziose. I miei bottini?! Grucce da lavanderia e vasetti vuoti da omegeneizzati. Per me un tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola , guarda...davvero io ringrazio te: mi si è aperto un mondo. Queste sono iniziative lodevoli. Io pure fatico a buttare. Mi dà così fastidio che le rarissime volte che ho gettato qualcosa...mi sono poi subito pentita ma ormai era tardi. Pensa che continuo a tenere cartoncini e imballaggi (quando si fa la spesa viene male al cuore con tutto quello che si dovrebbe buttare nelle "differenziata") anche se non vado più a scuola. Adesso quando ne ho un mucchietto lo offro in dono ...vediamo che succede. GRAZIE ANCORA PER QUESTA BELLA SCOPERTA.

      Elimina
  5. Anche nella mia città c'è un gruppo simile, si chiama "A me non serve, serve a te?"
    Ottime queste iniziative!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Che bello. Qui a Modena ci sono luoghi come "Cose di altre case" dove poter piazzare ciò che non usi più...ma è in conto vendita. Mi piace molto, invece, l'idea del DONO!

      Elimina
  6. Ciao Sandra, che bello,stasera mi rileggo tutto con calma! Comunque è vero,è capitato anche a me di avere cose che non uso e le ho tenute perche' buttarle mi spiaceva e se non sono indumenti non puoi metterli nel contenitore apposito! Interessantegrazie! Baci bozzolini lontani ma vicini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che sia utile. Ciao, buon fine settimana.

      Elimina
  7. Risposte
    1. Lo penso anch'io, ciao Lu. Son "ferma" con i blog: oggi qui festa del Patrono...tanto da fare.
      :)
      Spero che tu sia guarita, buon fine settimana.

      Elimina
  8. ciao sandra, ma che bella iniziativa mi piace molto.....vado a vedermi con calma i link dopo.....grazie!! buona giornata :)

    RispondiElimina
  9. Ciao Sandra siamo sulla stessa lunghezza d'onda.
    Andrò a leggermi con calma i link che hai postato.
    Intanto grazie e buon recupero a tutti.

    RispondiElimina
  10. Lodevole iniziativa, Sandra.

    Leggerò con calma.

    RispondiElimina
  11. Molto interessante questo post. Io non riesco mai a buttare via nulla, a poi magari mi resta in casa per mesi, a volte anni... invece magari a qualcuno serve... o magari si può fare un baratto.

    RispondiElimina
  12. Non ti ringrazierò mai abbastanza per queste informazioni, Sandra.
    Entro l'anno cambieremo casa e prevedo che molte cose verranno 'a galla'.
    Un ottima occasione per aiutare qualcuno.
    Un abbraccio.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuu...trasloco, so di che parli: ne ho fatti 4 in dieci anni. Ora da trenta sono ferma per fortuna. Li ricordo ancora come incubi, in particolare quello da Milano a Modena. Si perde di tutto...
      Ma , sì, è anche un'occasione per fare un po' di "ripulisti".

      Elimina
  13. Ciao Sandra! Io sono iscritta ad un gruppo simile della mia zona che si chiama "Regalo e presto", dove si può chiedere od offrire di tutto un po', anche solo per il periodo in cui serve..ma anche regalare, se l'oggetto non ci serve più..Io ho regalato una centrufuga per frutta e verdura, un aspirabriciole e dei sacchetti per l'aspirapolvere che non ho più..mi piace molto l'idea che una cosa che non mi serve più venga utilizzata e non vada ad occupare la discarica...e poi io ho il riciclo nel d.n.a!!
    Un abbraccio!
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, non poteva essere diversamente; ci credi che ti ho pensata quando Paola ha pubblicato questa informazione sul suo blog?
      Un abbraccio anche a te , fantastica "riciclina" !

      Elimina
  14. ciao capito qui x caso l iniziativa è fantastica ma nn si potrebbe creare un sito? io ho il rifiuto di Facebook nn ho proprio voglia di iscrivermi....allora nn posso entrare a curiosare....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so che per chi ha in antipatia FB è un problema. Ma ho letto da qualche parte che l'ideatore del gruppo sta pensando alla creazione di altro...in modo da sganciarsi da FB. Devo ritrovare dove l'ho letto e poi ti faccio sapere. Grazie per la visita.

      Elimina
    2. Fiore...ho trovato dove avevo letto del sito in costruzione:
      "...prossimamente sarà attivo il sito www.giveon.me che presenterà un sistema di ricerca più comodo rispetto a quello di Facebook..."
      Prova a leggere QUESTO articolo.

      Elimina
  15. sei una fonte di info...è interessantissima questa cosa...grazieeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla guarda, questo argomento del non-spreco mi prende parecchio e quando ho letto da Paola son subito corsa a approfondire: mi si è aperto un mondo! Lunedì passera qui da me una ragazza a ritirare un bellissimo paio di scarpe che non ho mai indossato (accidenti ai miei stupidi piedi e agli acquisti compulsivi)e ogni volta che le guardo penso "ma che ci faccio, mica le posso buttare?!Bello, no?

      Elimina
    2. Passerà...magari è meglio con l'accento...ah...ah...ah!

      Elimina
  16. L'idea è veramente eccezionale. Un po', quasi anche se non proprio, come il bookcrossing. Evidentemente c'è ormai un rigetto dello spreco, oltre che il bisogno di condividere qualcosa di sé, credo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì, bella l'esperienza del bookcrossing. Anche la Biblioteca Delfini qui a Modena, dal 2004 si è attivata. C'è anche un "bar-per-lettori" e già avevo in mente di approfondire e scriverci su qualcosa...
      Comunque è vero, oltre al rigetto per lo spreco c'è anche questo impulso alla condivisione di qualcosa di sé...quasi un Esisto anche io"...non so come dire.

      Elimina
  17. ottima idea....io fin'ora sono riuscita a donare solo guardandomi attorno e chiedendo e nn hai idea di quanti accettano....ma è anche voglia di provarci e nn farci assalire dalla pigrizia....ma ottima idea per chi nn vuole vedere al di là del proprio mondo..........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io faccio così da tempo. Ma con certi oggetti proprio non si sa come fare a volte...non avevo idea di quanto interesse ci potesse essere per cose che a me proprio non dicono nulla.

      Elimina
  18. Vero Sandra, dovrebbero essere istituite queste cose anche agli ingressi delle discariche. Il consumismo mi spazientisce...
    Un abbraccio, buon S. Geminiano e buon w.e. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è proprio una buona idea: alle isole ecologiche ci dovrebbe essere la possibilità di barattare, per esempio...

      Elimina
  19. Non butto mai niente anche se non ho troppe idee riciclose. Lo faccio da tanto tempo di regalare...c'è sempre qualcuno a cui può servire e a me fa molto piacere farlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La penso come te. Questa è solo una "vetrina" più ampia .

      Elimina
  20. Ma che bello! Così impariamo a contrastare quell'istinto che ci fa dire: "piuttosto che regalarlo a te lo butto via". Vado a mettere il naso...ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se contrasta quello...allora ben venga! Grazie Simona.

      Elimina
  21. Che idea strepitosa!!! Ho molte cose in casa e bisogna che mi organizzi e poi vedrò a chi regalarle.
    Ciao Sanda
    baciocco
    Bruna

    RispondiElimina
  22. il tuo blog è una risorsa infinita! approfondisco quest'iniziativa mi sembra ottima!

    RispondiElimina
  23. Di tutto un po' Laura. Come dice la descrizione "...tutto ciò che rende interessante la vita". Grazie carissima.

    RispondiElimina
  24. Purtroppo esiste un consumismo sfrenato e senza limiti; questa mi sembra un’ottima iniziativa.
    Felice serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A furia di voler "crescere" finiremo con l'implodere? Buona domenica Cavaliere.

      Elimina
  25. Già da mercoledì sono andato a visitare il sito della Regione Lazio su FB dato che invece di buttarli avrei non pochi "regali" da venire a prendere a casa mia. Sto cercando di capire bene il meccanismo.
    Ti ringrazio moltissimo per il tuo commento al mio post di oggi.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aldo, sono contenta che tu ti sia associato. Non è difficile ...almeno nel gruppo Emilia Romagna funziona con gran semplicità. Grazie a te per la tua presenza...mi mancano i tuoi scritti...non rallentare troppo. Buona domenica.

      Elimina
  26. Un'idea fantastica! Spero che sia di forte esempio ad ogni livello per lottare contro gli sprechi: i potenti potrebbero, se volessero, fare molto per ridurre la fame nel mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, sì...sono sicura che non occorrerebbe poi chissà che, parlando dei potenti della Terra.

      Elimina
  27. Una bella iniziativa!! Grazie. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  28. Grazie cara Sandra di averci parlato di questa iniziativa. Mi son già iscritta su Facebook e condividerò il tuo post e ne parlerò alle mie amiche.
    Peccato a non averlo saputo prima perchè l'anno scorso ho eliminato tanta di quella roba durante la ristrutturazione. Ti auguro una serena giornata visto che oggi a Modena è grande festa. E un buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho pensato anch'io: molto ho eliminato quando abbiamo ristrutturato casa. Ma devo dire che ho buttato pochissimo: quasi tutto regalato. però ora è molto più facile. Grazie per gli auguri, stiamo trascorrendo un lungo fine settimana di festa: 4 giornate, praticamente. Mi sto impigrendo ma forse c'è anche bisogno di rallentare un po'. Anche a voi buona domenica.

      Elimina
  29. The Blog you are running is just awesome. The stuff and theme of the blog is so impressive. The actual match, like your blog, is found on very rare places. This blog is so clear and simple, there is no useless content you have added just to show a fake knowledge about the topic. I am new to blogging and picking lot from your blog. Here is my blog if you want to take a look and do suggest me if any problem or something missing.
    Thanks a lot!!!

    RispondiElimina
  30. devo approfondire,ma qui iniziative del genere non ci sono,sarebbe bello regalare qualcosa e anche utile per svuotare la casa di cose che non si usano più,un bacio e grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììì Gabe, c'è anche in Sicilia: guarda bene i link. Certo occorre essere registrati su Face Book. Almeno per ora.
      Buona domenica.

      Elimina
  31. Sandra ma che bella questa cosa. Ho visto il video: si è a conoscenza della realtà, ma averla vista illustrata con tanta chiarezza è impressionante. Grazie per l'info.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il video è davvero interessantissimo. Davvero dieci minuti "persi" bene. Grazie Tiziana. Buona domenica.

      Elimina
  32. è proprio vero che, spesso, la casualità è fonte di idee magnifiche - come quella del sito che proponi :))

    RispondiElimina

Considerazioni, riflessioni e commenti sono molto graditi. Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...